Stampa questa pagina

L'Agricola del Sole porta in tavola i sapori di Puglia nel Borgo Medievale di Torino

L'Agricola del Sole porta in tavola i sapori di Puglia nel Borgo Medievale di Torino

Proseguono gli appuntamenti nell'ambito della manifestazione “I dialetti raccontano il Borgo Medievale” organizzata per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia presso il Borgo Medievale di Torino... 

Proseguono gli appuntamenti nell'ambito della manifestazione “I dialetti raccontano il Borgo Medievale” organizzata per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia presso il Borgo Medievale di Torino, Parco del Valentino. Il 22 e il 23 ottobre è il turno della Puglia: la nostra regione sarà la protagonista assoluta della manifestazione “La Puglia al Borgo” coordinata dalla Fondazione Torino Musei allo scopo di promuovere la cultura, l'arte e le tradizioni della Puglia nel territorio piemontese. Un evento atteso quello di Torino per la foltissima comunità di pugliesi emigrati in Piemonte poiché sarà l'occasione per tornare ad immergersi e a rivivere in pieno tutto il folklore della propria regione. La rassegna piemontese prevede numerosi appuntamenti musicali, teatrali, poetici e naturalmente enogastronomici che riscalderanno i suggestivi vicoli del borgo medievale torinese con i colori più vivi della nostra regione infiammandoli al suono di pizzica e taranta.


L'Agricola del Sole sarà tra le aziende coratine che rappresenteranno l'enogastronomia pugliese a Torino portando in tavola i propri prodotti nei quali è racchiuso tutto il sapore della tradizione culinaria pugliese. Un evento da non perdere dunque per tutti coloro che vorranno tornare a gustare le prelibatezze della propria terra.

Ad aprire l'evento alle ore 10, presso Circolo della Stampa di corso Stati Uniti 27, un incontro su un tema che ha segnato la storia della città dal titolo “1961-2011: 50 anni di grande immigrazione meridionale a Torino visti dai media”. Ne parleranno: il direttore de La Gazzetta del Mezzogiorno, Carlo Bollino, il direttore di Telenorba, Vincenzo Magistà, insieme a personalità istituzionali del Piemonte e della Puglia. A fare gli onori di casa, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte, Alberto Sinigaglia, autorevole firma de La Stampa. La relazione introduttiva sarà di Dario Basile, antropologo collaboratore dell’Università di Torino, mentre Gianpaolo Balsamo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno, modererà gli interventi.